E’USCITO IN DVD “IMMONDEZZA”, IL DOCUMENTARIO DI MIMMO CALOPRESTI

Dopo  il premio ricevuto all’Awareness Film Festival di Los Angeles, è  in dvd Immondezza, il nuovo documentario del regista calabrese Mimmo Calopresti, che racconta il Sud Italia -le sue bellezze, le sue risorse ma anche le difficoltà e le tante sfide quotidiane- prendendo spunto dall’eco-trail “Keep Clean and Run”, campagna nazionale contro il littering.

Non a caso, il protagonista della pellicola è il “rifiutologo” Roberto Cavallo, che insieme ad altri testimonial, sportivi, cittadini e numerosi runner ha dato vita alla corsa contro l’abbandono dei rifiuti. Un percorso tra sentieri, città e parchi, mappando e fotografando i rifiuti abbandonati, con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione e i media sul fenomeno del littering e del marine litter (abbandono dei rifiuti, in strada e in mare), nonché di testimoniare le filiere virtuose di gestione e trattamento dei rifiuti.

Altre chiavi di lettura del documentario si intrecciano quindi al tema ambientale: le storie di tanti personaggi, dalla Campania alla Sicilia, uniti dall’amore per le loro terre; l’impegno di amministratori e cittadini contro le eco-mafie; le esperienze virtuose di accoglienza e integrazione con le comunità migranti; la riscoperta delle risorse naturali, artistiche e architettoniche del Sud Italia, nella convinzione intima e profonda che “la bellezza salverà il mondo”. Il risultato è un documentario fatto di storie ed emozioni; di denuncia e di impegno, e anche di speranza per il futuro.

Immondezza (doc, Italia 2017, 42’, sottotitolato in inglese e spagnolo) è prodotto da AICA – Associazione internazionale per la Comunicazione Ambientale.Ulteriori informazioni e dettagli sull’acquisto del dvd sono disponibili sul sito www.immondezza.it o inviando un’email a info@immondezza.it.

 

 

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.