Ecomondo 2017 ricco di interventi e appuntamenti promossi da FISE UNIRE e FISE ASSOAMBIENTE

L’industria dei servizi ambientali e della gestione rifiuti sarà protagonista della prossima edizione di Ecomondo, il principale evento fieristico nazionale sull’ambiente in programma a Rimini Fiera dal 7 al 10 novembre.

Le due Associazioni aderenti a FISE – Federazione Imprese di Servizi, FISE ASSOAMBIENTE e FISE UNIRE, da sempre collaborano alla definizione del programma come membri del Comitato Scientifico; anche quest’anno sono partner della manifestazione e saranno presenti, oltre che con un ampio stand (Padiglione B3 Stand 103), promuovendo diversi appuntamenti di approfondimento su tematiche strategiche per il settore.

FISE UNIRE – l’Unione Imprese del Recupero conferma il doppio appuntamento fisso con il Forum RAEE (9 novembre, ore 10, sala Neri 2) e il convegno sul recupero dei veicoli fuori uso (10 novembre, ore 10, sala Neri 2).

Saranno invece sei i seminari promossi da ANPAR che toccheranno gli aspetti strategici per la gestione dei rifiuti inerti, due dei quali (“La gestione dei rifiuti da terremoto”  – 9 novembre, ore 9.30, Sala Gemini, Pad. C3) e “Il protocollo UE sulla gestione dei rifiuti da costruzione e demolizione” – 9 novembre, ore 14, Sala Gemini, Pad. C3) realizzati in collaborazione con il Comitato Tecnico Scientifico Ecomondo. Gli altri seminari ANPAR in programmazione si svolgeranno nell’ambito di INERTECH, il Salone sul riciclaggio in edilizia organizzato all’interno di Ecomondo (tutti nella sala Gemini, Pad. C3).

Diversi poi gli interventi dei rappresentanti di UNIRE ad altri eventi promossi durante la manifestazione, tra cui segnaliamo la partecipazione del Presidente Andrea Fluttero al convegno “Utilizzo e fornitura di materie prime circolari” (8 novembre Sala Diotallevi 1 – ore 10) e l’intervento del Segretario, Maria Letizia Nepi, alla Sessione tematica degli Stati Generali dedicata al recepimento delle direttive europee sui rifiuti (7 novembre, ore 15, Hall Sud – sala da definire).

Per ulteriori info sulla partecipazione UNIRE a Ecomondo visita: http://www.associazione-unire.org/index.php/unire/entry_p/Eventi/eventi/17913/23|.

FISE ASSOAMBIENTE, l’Associazione che storicamente rappresenta a livello nazionale e comunitario le imprese che svolgono in Italia attività di igiene urbana, gestione rifiuti urbani e speciali e attività di bonifica, interviene con propri rappresentanti a numerosi eventi in calendario.

FISE ASSOAMBIENTE, interverrà, in particolare, con il Presidente Roberto Sancinelli, al FORUM annuale organizzato da ISPRA sulle normative europee e nazionali a supporto dell’economia circolare (9 novembre, ore 9.30-13, sala Neri 1).

L’Associazione, inoltre, prenderà parte a numerosi momenti di confronto su diversi temi di interesse delle imprese associate. Tra i principali convegni si segnalano gli eventi: “Biometano: la rivoluzione agricola e industriale” organizzato dalla Piattaforma biometano (8 novembre, ore 12, sala Neri 2), di cui l’Associazione è anche firmataria; “Le bonifiche nel quadro della “Circular Economy” (9 novembre, ore 10, sala Reclaim Expo Pad. C2); “Lo smaltimento in discarica: novità e problematiche”, (8 novembre, ore 14, Sala Ravezzi 1) organizzato da ISPRA; la XIX Edizione della Conferenza Nazionale sul Compostaggio e Digestione Anaerobica (9 novembre, ore 9.30, Sala Ravezzi 2).

Sul tema della reputazione sociale, inoltre, si concentrerà il Convegno “Economia circolare e reputazione (sociale). Il circolo vizioso di cui nessuno parla” (9 novembre, ore 14, sala Acero, 1° piano Pad. A 6) organizzato dall’azienda Orim, associata di FISE Assoambiente, e nel corso del quale interverrà, oltre ad esperti della comunicazione, il Presidente di FISE UNIRE Andrea Fluttero.

Per ulteriori info sulla partecipazione ASSOAMBIENTE a Ecomondo visita: http://www.assoambiente.org/index.php/assoambiente/entry_p/Eventi/eventi/17898/23%7C

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.