GREEN DREAM, UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLE UTILITY ITALIANE

Al via da giovedì 25 novembre, Green Dream, una nuova web series, branded content di 7 episodi disponibili sui principali media online del gruppo editoriale GEDI, realizzato da Melismelis per Utilitalia, la federazione che riunisce le aziende operanti nei servizi pubblici dell’acqua, dell’ambiente, dell’energia elettrica e del gas. Green Dream racconta l’impegno delle imprese associate a Utilitalia nel migliorare la vita di tutti i cittadini attraverso visite agli impianti ed esclusive esperienze in prima persona dei conduttori.

Conduttori che diventano anche intervistatori e dialogano, in ogni episodio, con i tecnici e rappresentanti delle diverse utility. A guidare gli spettatori in questo speciale viaggio, la campionessa olimpionica Margherita Granbassi e il green influencer Nicola Lamberti che, puntata dopo puntata, indossano i panni dei lavoratori
delle utility per capire meglio come funzionano le imprese idriche, di energia e dei servizi per l’ambiente. I due conduttori scopriranno insieme quanto know-how, professionalità, tecnologia, ricerca e attenzione c’è dietro a semplici gesti quotidiani come aprire il rubinetto dell’acqua, diversificare i rifiuti o accendere la luce.

Green Dream si articola in 6 puntate da 10 minuti circa ciascuna, a cui si aggiunge una puntata riassuntiva che racchiude il “best of” della stagione. Ogni puntata sarà visibile in streaming in homepage di Repubblica.it e LaStampa.it, mentre l’archivio degli episodi sarà disponibile nella sezione video delle due testate. È stato realizzato anche un sito ad hoc, green-dream.it, dove poter ripercorrere tutto il viaggio di Green Dream e dove sono indicate maggiori informazioni sulle utility coinvolte.
“Con questo progetto – spiega la presidente di Utilitalia, Michaela Castelli – abbiamo voluto raccontare, attraverso una nuova chiave narrativa, il lavoro quotidiano delle utility. Un lavoro che non si è fermato nemmeno nei momenti più difficili dell’emergenza sanitaria, contribuendo in modo determinante alla tenuta del Paese. Acqua, rifiuti ed energia sono servizi essenziali che impattano direttamente sulla qualità della vita dei cittadini, erogati da imprese che giocheranno un ruolo centrale per accompagnare l’Italia verso la neutralità carbonica”.

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.