Gestione flotte: il green necessario

L’obiettivo 20/20/20, che fa parte della strategia Europa 2020 e ne costituisce il “pacchetto clima/energia”, prevede di conseguire una riduzione delle emissioni di gas serra di almeno il 20%, di ottenere il 20% del fabbisogno energetico da fonti rinnovabili e di aumentare del 20% l’efficienza energetica entro l’anno 2020. Una sfida essenziale per il futuro, in cui ciascuno gioca il suo ruolo: non ultimi i gestori delle flotte di veicoli ecologici, la cui manutenzione è centrale ai fini di ridurre l’impatto complessivo del servizio.

Questi temi sono al centro della tavola rotonda in forma di talk show “Gestione flotte: il green necessario. L’obiettivo 20/20/20 e le realtà concrete”, organizzato da GSA Igiene Urbana e Man.Tra che avrà luogo il 6 novembre a Rimini nell’ambito di Ecomondo (ore 14.00-17.00 Sala Gemini Pad. C5) e rivolto a gestori di flotte, utilizzatori, manutentori, multiutility, fornitori e produttori di mezzi, macchine, attrezzature per l’igiene urbana, fabbricanti e distributori di componenti e ricambi per veicoli ecologici, operatori e tecnici del settore.

All’evento interverranno rappresentanti di ciascun anello della filiera per raccontare, in forma di dinamico talk-show, la propria esperienza concreta e confrontarsi con gli altri relatori e il pubblico in sala. Tra i punti focali: le direttive per gli acquisti verdi, il calcolo della carbon footprint e la relativa certificazione, l’analisi dei costi del ciclo di vita dei beni come indicatore dell’efficienza dei processi.

SCARICA L’INVITO

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.