6000 “On the Road” benvenuta!

Isal è orgogliosa di presentare ad Ecomondo la prima spazzatrice stradale di grandi dimensioni progettata e prodotta interamente da Isal, oggi sempre più competitiva e forte dell’integrazione nel gruppo Kärcher, leader mondiale nel settore delle attrezzature per la pulizia.
La 6000 ricca di tecnologie all’avanguardia apre ufficialmente le porte ad Isal al mercato della pulizia stradale e urbana.
La 6000 con capacità del contenitore rifiuti di 6 mc, offre un make up moderno: cabina spaziosa con tre posti a sedere, aria condizionata, vetri parasole per un eccellente confort degli operatori.
Il sistema di pulizia di tipo meccanico-aspirante è composto da: spazzola principale a rullo, due spazzole laterali e convogliatore meccanico, tutto coadiuvato da un sistema di aspirazione con turbine e filtro per il controllo delle polveri. Esiste la possibilità di equipaggiare la spazzatrice con un filtro speciale “Green Filter” la cui particolarità è di essere idrorepellente, di contenere le polveri fini ed evitare dispersioni nell’ambiente.
Altro valore aggiunto della 6000 è il brevetto di un nuovo sistema di controllo spazzamento tramite rullo centrale chiamato “CDS” (Claver Detective System) che permette grandi performance di lavoro anche in presenza di fondi stradali disconnessi ed irregolari, controllando in automatico la pressione esercitata dalla spazzola sul suolo.
La 6000 è dotata di quattro ruote sterzanti che ne facilitano la manovrabilità in ambito urbano ed è equipaggiata con motore diesel “Mercedes” e trasmissione idraulica “Danfoss” entrambi a controllo elettronico di nuova generazione. Questo permette un’ottimale gestione della spazzatrice sia in fase di lavoro che in fase di trasferimento con una notevole riduzione nei consumi di carburante favorendo la sostenibilità ambientale.
www.isalsrl.it

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.