Tra i “colori” di KiSS Misano spicca anche la sostenibilità ambientale e sociale

Quarta edizione consecutiva di KiSS Misano-Keep it Shiny and Sustainable, il programma di sostenibilità ambientale e sociale promosso da Misano World Circuit (MWC), Federazione Internazionale di Motociclismo (FIM), Dorna e IRTA in occasione del Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini di MotoGPTM, in programma dal 13 al 15 settembre 2019 sul tracciato romagnolo intitolato a Marco Simoncelli. 

L’IMPEGNO PER LA SOSTENIBILITÀ

Moderno e tecnologico, il MWC è anche un circuito che investe nella sostenibilità ormai da molti anni. MWC è dotato di un sistema di qualità conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008, del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.lgs. 231/01, di un Codice Etico. MWC è stato il primo circuito in Italia a dotarsi di un impianto fotovoltaico, realizzato sopra la tettoia delle tribune coperte: l’impianto produce 540mila Kw l’anno di energia elettrica a zero emissioni di CO2. Negli ultimi anni sono stati effettuati interventi per il contenimento del rumore e la riduzione del consumo di energia elettrica (-30%) del sistema di illuminazione. Al MWC si è tenuto nel 2016 il primo evento motociclistico in Italia (World Ducati Week) certificato come evento sostenibile secondo lo standard ISO 20121. Dal 2018 si tiene anche l’iniziativa “Greening Misano Gran Prix Truck” (coordinata dalla società Right Hub) nata per migliorare l’impatto ambientale e sociale della tappa italiana dell’ETRC – European Truck Racing Championship. 

RACCOLTA OLIO ALIMENTARE ESAUSTO

Verrà messo a disposizione di tutte le hospitality del paddock un servizio di raccolta e recupero dell’olio alimentare esausto con il supporto di Adriatica Oli che ha fornito anche gli appositi contenitori per la raccolta.

ACQUA GRATUITA CON LA SORGENTE URBANA DEL GRUPPO HERA

L’importanza di ridurre i rifiuti plastici viene promossa anche attraverso un’altra importante novità di quest’anno. Per dare la possibilità a tutti di fare la propria parte, oltre al posizionamento capillare di contenitori per la raccolta differenziata, il Gruppo Hera è intervenuto anche per cercare di ridurli attraverso il posizionamento di una “Sorgente Urbana”. La struttura sarà disponibile nell’area prato (zona pista kart) ed erogherà gratuitamente acqua potabile naturale e frizzante. 

 MOBILITA’ SICURA E SOSTENIBILE

Il piano per la mobilità sostenibile per l’afflusso e il deflusso degli spettatori è uno dei fiori all’occhiello del MWC, a cominciare dal programma «Che biglietto hai? Ti dirò che strada fare», che prevede percorsi specifici in base al tipo di biglietto acquistato. Sul sito motogp.misanocircuit.com una pagina dedicata permette, una volta individuato il percorso collegato al proprio biglietto, di scaricare e stampare in formato PDF tutte le informazioni per accedere al circuito. Il piano è realizzato sotto il coordinamento della Prefettura di Rimini e supportato da una campagna di comunicazione veicolata anche attraverso i social network per stimolare gli spettatori a utilizzare mezzi pubblici, treni, bus, car pooling e biciclette. Per sensibilizzare sul tema della mobilità sostenibile, il KiSS Misano Crew per gli spostamenti all’interno del circuito utilizzerà le ebike Scrambler Ducati.

 MIGLIORAMENTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Anche quest’anno KiSS Misano mette al centro la raccolta differenziata dei rifiuti per la riduzione dell’impatto ambientale dell’evento. Il programma mira a offrire informazioni, strumenti e condizioni per permettere di effettuare al meglio la raccolta differenziata dei rifiuti ed evitare l’abbandono degli stessi.Ai visitatori e agli operatori verranno distribuite informazioni e guide per la corretta raccolta differenziata; agli operatori all’interno del paddock (Team e Hospitality) verranno consegnate insieme alle guide anche sacchi trasparenti per la raccolta differenziata realizzati in plastica riciclata; in collaborazione con Gruppo Hera saranno posizionati in tutto il circuito più di 650 contenitori per la raccolta differenziata di carta e cartone, plastica, acciaio, alluminio, organico.Per sensibilizzare il grande pubblico saranno installati all’interno del circuito tre info-desk KiSS Misano che saranno presidiati dal KiSS Misano Crew (lo staff di Right Hub) e che saranno posizionati nel paddock, alla Tribuna Ducati (Tribuna E) e nell’Area Prato (zona pista kart).

CON I CONSORZI NAZIONALI COREPLA, RICREA, CIAL E COREVE PER FAVORIRE IL RICICLO

Oltre ai tre info-desk fissi KiSS Misano, allestiti con piccole isole ecologiche, quest’anno nell’area spettatori ci saranno degli info-desk tematici realizzati in collaborazione con Corepla, Ricrea e CIAL al fine di sensibilizzare ancora di più il pubblico sulla corretta raccolta differenziata di imballaggi in alluminio, acciaio e plastica e sulla loro “nuova vita” in un’ottica di economia circolare. In collaborazione con Corepla (Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica) nell’Area Prato (zona pista kart), ci sarà un info-desk sul tema della raccolta e del riciclo della plastica: l’area sarà dotata di panchine in plastica riciclata e di un “eco-compattatore” per favorire il riciclo delle bottiglie vuote (in PET) e premiare gli spettatori più virtuosi con eco-gadget.

In collaborazione con Ricrea (Consorzio Nazionale per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Acciaio) ci sarà anche un info desk mobile, quindi itinerante tra gli spettatori, realizzato con un veicolo a pedalata assistita. Lo staff potrà così avvicinare e sensibilizzare il pubblico sull’importanza della corretta raccolta differenziata e sul successivo riciclo degli imballaggi in acciaio (tappi corona, barattoli e scatolette).

In collaborazione con CIAL (Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio), verrà lanciato per la prima volta in Italia, con una apposito stand nell’Area Prato (zona pista kart), il progetto europeo “Every Can Counts”“Ogni lattina vale” e saranno presenti durante il week-end i “Green Riders”, persone dello staff di KiSS Misano che sensibilizzeranno gli spettatori sulla corretta raccolta differenziata e il riciclo delle lattine in alluminio raccogliendole con un apposito zaino e invitando gli spettatori a portare le proprie lattine vuote allo stand dove potranno partecipare a dei simpatici giochi e vincere gli eco-gadget realizzati con alluminio riciclato.

Un’altra campagna di sensibilizzazione, in collaborazione con CoReVe (Consorzio Recupero Vetro), riguarderà la raccolta differenziata e il riciclo degli imballaggi in vetro. Specifiche informazioni sulla corretta raccolta differenziata degli imballaggi in vetro saranno diffuse tra gli operatori e gli spettatori. Appositi contenitori verranno posizionati in prossimità delle hospitality dei team e agli ingressi del circuito (è vietato introdurre nel circuito contenitori in vetro).

CAMPAGNA CONTRO L’ABBANDONO DI MOZZICONI E RACCOLTA FONDI DI CAFFE’

Fra le altre novità di quest’anno: una campagna informativa contro l’abbandono dei mozziconi di sigaretta attraverso la distribuzione agli info-desk KiSS di porta mozziconi tascabili per sensibilizzare gli spettatori sulle conseguenze negative dell’abbandono di questo rifiuto; la raccolta dei fondi di caffè esausti, dalle hospitality del circuito e dei Team aderenti all’iniziativa, che verranno poi trasformarti da una cooperativa sociale in un kit per coltivare in casa funghi commestibili, buoni e sostenibili (il FungoBox).

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.