Arezzo rinnova la raccolta…a colpi di “Easy”

Nel corso del 2018 l’azienda Sei Toscana ed il Comune di Arezzo hanno presentato un piano di riorganizzazione volto all’innovazione tecnologica del servizio di raccolta dei rifiuti individuando alcune aree urbane in grado di svolgere il ruolo di apripista ad una vera e propria rivoluzione da estendere a tutto il territorio comunale e capace di superare costi e limiti dei sistemi di raccolta a carico posteriore e del “porta a porta”.

Sono così state installate 70 nuove isole ecologiche ad accesso controllato per la raccolta differenziata di prossimità gestite con il sistema Easy di Nord Engineering con notevoli vantaggi tecnici e logistici per SEI Toscana e comportamentali per la cittadinanza.

Il progetto, concretizzatosi a fine 2018 ed ancora in corso, ha previsto e prevede una serie di step di attivazione: in primis l’installazione delle nuove isole ecologiche nei quartieri attorno al centro storico (Anfiteatro, Giotto, Cadorna e Stazione) e temporaneamente con accesso controllato disattivato.

In seconda battuta è stata coinvolta la cittadinanza con incontri volti a promuovere la conoscenza delle nuove modalità di conferimento, a motivare il singolo utente ad una responsabilità condivisa nell’interesse collettivo della tutela dell’ambiente incentivando il riciclo e limitando la quota indifferenziata.

Ulteriori step prevedono l’attivazione dell’accesso controllato ed incontri con la Confcommercio locale per delineare le strategie da attuare con i grandi produttori, già consapevoli dell’efficienza del nuovo sistema e della necessità di un cambio di direzione che superi anche il loro porta a porta (“inutile obbligare gli esercenti a mettere fuori dalle abitazioni o dai negozi i rifiuti ad orari precisi se poi i mezzi per la raccolta passano solo molto tempo dopo”) con il nuovo modello di gestione: semplice, efficiente, Easy, Nord Engineering.

www.nordengineering.com

Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.